Chi sono

Il Dott. Delio Tedeschi si è laureato in Medicina e Chirurgia a Firenze con votazione 110 e lode nell’anno 2001, quindi si è specializzato in Cardiologia con il massimo dei voti nel 2005 presso l’Università degli studi di Firenze.

Il Dott. Tedeschi ha dedicato la propria formazione universitaria e professionale alla Cardiologia Interventistica ed al trattamento della cardiopatia Ischemica, oltre ad occuparsi regolarmente durante la pratica clinica degli altri principali campi della Cardiologia.

Durante la sua carriera, infatti, egli ha lavorato in vari centri ospedalieri, in diverse regioni, dedicandosi principalmente alla Cardiologia Interventistica, all’Emodinamica ed alla Terapia Intensiva Coronarica Cardiologica, ma svolgendo in parallelo anche attività di cardiologia clinica, ambulatoriale ed Ecocardiografia.

Negli ultimi 10 anni il Dott. Tedeschi ha eseguito circa 3000 PTCA (angioplastiche coronariche) come primo operatore, occupandosi del trattamento nella fase acuta e subacuta dei pazienti con malattia coronarica stabile e/o cronica, con infarto miocardico acuto, con sindrome coronarica acuta e che hanno subito uno shock cardiogeno.

Attualmente, il Dott. Tedeschi è Responsabile del Servizio di Emodinamica – Cardiologia Interventistica dell’Istituto Clinico S.Anna di Brescia – Gruppo Ospedaliero San Donato

Nel centro si eseguono regolarmente circa 500 PTCA all’anno sia in elezione che in urgenza; trattamento di lesioni complesse e occlusione croniche (CTO), pazienti ad alto rischio cardiovascolare; procedure di trattamento endovascolare (PTA) delle stenosi carotidee e della patologia degli arti inferiori o dei vasi periferici.

Inoltre, viene svolta attività di interventistica strutturale con procedure di chiusura percutanea di forame ovale pervio (PFO) o Difetto Interatriale (DIA); trattamento percutaneo della patologia valvolare aortica (valvulopastica) e TAVI (presso l’Istituto Clinico S.Rocco di Brescia).

Il Dott. Tedeschi svolge costantemente attività di aggiornamento scientifico e professionalepartecipando come discente o in qualità di relatore a congressi nazionali ed internazionali, a corsi di aggiornamento inerenti la Cardiologia Interventistica e la Cardiologia clinica.

Nel 2018 ha vinto il premio “Best TOBI Case Battle” presso il congresso internazionale Total Occlusion and Bifurcation Intervention (TOBI). E’ co-autore di alcune pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali.